Elettrochirurgia

ELETTROCHIRURGIA

Laddove la pratica office trova i suoi limiti, entra in gioco la chirurgia isteroscopica attraverso l’impiego del mini resettore Centrel dalle dimensioni ridotte, caratteristica che ne consente l’utilizzo anche di fronte ad un canale cervicale stenotico.

Polipi, setti, miomi e ablazione endometriale sono tra le patologie più comuni risolvibili per mezzo del mini resettore Centrel abbinato all’elettrobisturi Touch 200, in soluzione salina e modalità bipolare.

Questo elettrobisturi, infatti, consente di operare in assoluta sicurezza e, grazie alla linearità della forma d’onda in uscita, con potenze di esercizio molto basse, quindi senza la necessità di addormentare, ne sedare la paziente in caso di piccole patologie.

Oltre che con il miniresettore, questo elettrobisturi può essere abbinato alla camicia operativa OS3-O4 nel cui canale operativo si infila uno degli elettrodi bipolari pluriuso, in particolare quello ad ago ricurvo, molto utile per la rimozione di un polipo alla sua base.

Miniresettore

 

Vedi scheda

Elettrobisturi Surtron Touch 200

 

Vedi scheda

Elettrodi per miniresettore

 

Vedi scheda

Elettrodi bipolari da 5 Fr.

 

Vedi scheda